Ultima modifica: 12 ottobre 2017
Istituto Comprensivo "Giovanni XXIII" > Avvisi Circolari alunni genitori Primaria > Primaria – Importanti aspetti organizzativi

Primaria – Importanti aspetti organizzativi

Alle famiglie degli alunni della scuola primaria

Vedano al Lambro, 12 settembre 2017
 ALLE FAMIGLIE DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA
Si ricordano alcuni IMPORTANTI ASPETTI ORGANIZZATIVI ben specificati nel REGOLAMENTO di ISTITUTO presente sul sito della scuola ( a sinistra sotto la voce “ regolamenti “) ; invito quindi tutte le famiglie a prenderne visione e a rispettarne le indicazioni contenute.

  

  • Durante le attività didattiche i cancelli e le porte d’accesso al plesso verranno tenuti chiusi e verranno aperte solo per il   tempo strettamente necessario all’ingresso e all’uscita dei bambini. E’ necessario quindi che i bambini siano accompagnati a scuola in orario evitando ritardi reiterati;
  • i docenti sono presenti nel plesso 5 minuti prima dell’inizio delle lezioni per accogliere nell’atrio gli alunni e garantire un ingresso ordinato; i genitori o i loro delegati non possono accompagnare gli alunni  all’interno dell’ edificio scolastico, salvo siano  stati espressamente autorizzati dalla Dirigente o dalla  Vicaria;
  • in occasione dell’ingresso e dell’uscita dalla scuola i docenti, impegnati nelle attività di vigilanza, non possono intrattenersi in colloqui informali con i genitori: i colloqui verranno concordati tramite diario con il docente di classe e dovranno avvenire in appositi spazi e tempi dove è possibile garantire riservatezza e rispetto della privacy. Si invitano i genitori a rispettare questa disposizione;
  • sul sito della scuola è pubblicato il “ Patto di corresponsabilità educativa “ tutte le famiglie devono prenderne visione;
  • controllare spesso il sito attraverso il quale verranno date tutte le comunicazioni generali e controllare giornalmente il diario del proprio figlio, tutti gli avvisi devono essere regolarmente e tempestivamente firmati per presa visione;
  • non è consentito ai genitori presentarsi a scuola con materiale “dimenticato” dai propri figli; il personale non ha l’autorizzazione a riceverlo e consegnarlo agli alunni;
  • la riammissione alle lezioni degli alunni, assenti per malattia o infortunio, potrà avvenire prima della scadenza della prognosi solo se è stata autorizzata dalla Dirigente (dovrà essere presentata IN SEGRETERIA la specifica richiesta scritta con il parere favorevole del medico curante o del pronto soccorso)
  • non è necessario telefonare a scuola per comunicare l’assenza dell’alunno è invece obbligatorio giustificare la stessa sul diario il giorno del rientro dell’alunno;
  • le uscite anticipate e le entrate posticipate SALTUARIE devono avvenire esclusivamente durante i cambi di orari ( 9.20, 10.20…. ecc. )
  • in caso di assenza prolungata dell’alunno l’eventuale materiale didattico e le comunicazioni riguardanti i compiti sono preferibilmente affidati ad un compagno di riferimento o a un fratello sulla base di accordi presi in classe; solo in casi eccezionali può avvenire il ritiro diretto da parte dei genitori alla reception tassativamente solo il venerdì entro le ore 16.00; i genitori quindi sono pregati di rispettare tali indicazioni evitando di presentarsi in giorni e orari diversi;
  • il tempo mensa-intermensa è TEMPO SCUOLA a tutti gli effetti, con frequenza obbligatoria per l’ordinamento a tempo pieno; non è quindi possibile l’assenza continuativa nell’orario scolastico 12.15/20-14.15/20. Eventuali richieste di non frequenza per limitati periodi e per gravi e documentati motivi, devono essere rivolte alla Dirigente Scolastica.
  • il servizio mensa, il pre e il post scuola sono gestiti dall’Amministrazione  Comunale  di Vedano al Lambro, senza oneri e responsabilità per la scuola ad  eccezione della vigilanza degli alunni.

Confido nella collaborazione delle famiglie per il rispetto di queste indicazioni.

Cordialmente.

La Dirigente Scolastica
   Dott.ssa Laura Romanella
Firma apposta, ai sensi dell’art. 3 comma 2 D.L.vo n. 39/93